Software gestionale manutenzione personalizzato

Ottenere un software gestionale manutenzione personalizzato è l'obiettivo al quale bisogna ambire per ottimizzare la gestione degli interventi manutentivi

Nella fase di scelta di un CMMS, uno degli aspetti più importanti su cui i responsabili aziendali dovrebbero porre l’attenzione riguarda la flessibilità che il sistema è in grado di offrire.

Poter disporre di un software gestionale manutenzione altamente, e facilmente, personalizzabile è infatti uno degli obbiettivi al quale le aziende dovrebbero mirare al fine di ottimizzare la gestione degli interventi e di conseguenza la performance globale del proprio servizio di manutenzione.

Tra le caratteristiche che un efficiente software gestionale manutenzione dovrebbe offrire al cliente non deve mancare la possibilità di modificare autonomamente le funzionalità ed i modelli base adeguandoli alle proprie specifiche esigenze. Per esempio, un’azienda potrebbe avere la necessità di impiegare un tipo di pannello piuttosto che un altro, oppure di modificare il metodo di ricerca di un ricambio, o ancora richiedere una tipologia di report particolare con invio automatico ad un gruppo di destinatari configurabili da pannello, e così via, gli esempi potrebbero continuare all’infinito.

Naturalmente la possibilità di agire autonomamente sulle varie configurazioni deve prevedere che tali interventi possano essere eseguiti attraverso un’interfaccia utente friendly basata su browser che non richiedano particolari conoscenze tecniche.
Un serio fornitore di software gestionale manutenzione oltre ad assicurare la progettazione, configurazione e relativa integrazione di specifiche funzionalità su richiesta del cliente, dovrà essere in grado di fornire un’adeguato piano di assistenza post-vendita.

Principali funzioni gestibili e personalizzabili con un CMMS

  • Monitoraggio di materiali come ad esempio pezzi di ricambio, materiali di consumo e quant’altro con creazione illimitata di record, report con Help Desk integrato al fine di semplificarne l’utilizzo.
  • Sviluppo di applicazioni centralizzate di immagazzinaggio e distribuzione dati relativi a beni materiali ed immateriali dell’attività aziendale.
  • Piani di gestione della sicurezza, analisi dei rischi, piani formativi, ecc…
  • Gestione degli allarmi (inquinamenti biologici, ecologia, inclusi piani di formazione).
  • Gestione di sostanze e materiali pericolosi (inquinanti, esplosivi, tossici, inclusi piani di formazione).
  • Applicazioni basate sul Management Service per le aziende operanti nell’ambito dei servizi.
  • Siti web di presentazione dell’azienda con storia, attività svolta, obbiettivi e progetti futuri.
  • Possibilità di sviluppare nuove funzionalità partendo da quelle esistenti o creandone di nuove.
  • Interfaccia utente di tipo friendly per semplificare al massimo ogni operazione sia in fase di configurazione dei pannelli sia per l’utilizzatore finale.

Benefici

  • In quanto personalizzato ad hoc per soddisfare i requisiti del cliente, il software di gestione della manutenzione rappresenta la soluzione completa ed efficace per la gestione della manutenzione.
  • Riduzione dei costi operativi grazie alla disponibilità di tutti i dati in un unico database.
  • Riduzione dei costi di manutenzione a lungo termine in quanto viene ridotto il numero dei guasti e delle riparazioni improvvise o urgenti.
  • Riducendo i tempi relativi ad interventi a guasto, le aziende possono implementare piani di manutenzione preventiva da affidare ai propri manutentori tagliando il numero di contratti con ditte appaltatrici esterne.
  • Una volta implementato un software gestionale manutenzione, i risparmi sui costi continueranno a crescere nel tempo.
  • La soluzione CMMS può essere implementata con successo nelle piccole, medie e grandi realtà.
Vuoi migliorare la manutenzione della tua azienda
Scopri il nostro software di gestione manutenzione Coswin 8i
Scopri il nostro Coswin 8i