IoT con integrazione Trueverit® (Techlan)

Il rilevamento dei Big Data reso possibile dalle innovative tecnologie wireless sensors interessa molte aree dell’Industria 4.0.

Questo si traduce nella capacità di misurare, dedurre e comprendere gli indicatori relativi al funzionamento di impianti, livelli di sicurezza, condizioni ambientali e molte altre situazioni. La proliferazione di questi dispositivi all’interno di una rete di comunicazione ha creato l’Internet of Things (IoT), in cui le informazioni trasmesse da sensori e attuatori sono condivise tra piattaforme al fine di sviluppare un quadro operativo comune. Supportato dal recente sviluppo di una varietà di tecnologie wireless, come ad esempio la RFID per la rilevazione automatica (hand free) o quella costituita da nodi di sensori con attuatori incorporati, l’IoT è uscita dal suo stato iniziale confermandosi come la prossima rivoluzionaria tecnologia nella trasformazione di Internet in una rete del futuro completamente integrata.

In tale contesto si inserisce Trueverit®, il tool sviluppato da Techlan che, attraverso l’impiego di algoritmi personalizzati sulle esigenze del cliente, è in grado di generare modelli matematici proattivi e predittivi per attività di manutenzione quali: la prevenzione dei guasti, l’ottimizzazione delle operazioni e la riduzione dei costi energetici e ambientali. La compatibilità con la rete di sensori preesistente ne facilita l’implementazione. Attraverso l’interfaccia web è possibile gestire macchinari ed impianti osservando ed analizzando l’andamento delle misurazioni in tempo reale. Tra le principali funzioni ricordiamo:

• accesso per tipo di utente
• modifica impostazioni senza perdita dati
• controllo KPI
• costi per fascia oraria
• raggruppamento sensori in gruppi logici a seconda della tipologia d’uso
• controllo temperatura esterna/interna, tensioni, correnti, potenze, frequenze, ecc…
• visualizzazione mappe
• visualizzazione webcam
• comparazione dati relativi a prestazioni e consumi per diversi periodi di tempo
• esportazione dati in diversi formati

Un sistema di registrazione in tempo reale permette la raccolta delle informazioni dell’impianto che, grazie alla comoda interfaccia web, possono essere consultate istantaneamente da pc, tablet o smartphone oppure essere inviate su cloud. Inoltre è possibile trasmettere i big data ad un CMMS, come ad esempio il Coswin8i che, dopo averle processate, è in grado di generare direttamente una serie di documenti, moduli e modelli orientati all’avvio del processo di cambiamento dalla manutenzione preventiva alla manutenzione predittiva.

Coswin 8i rappresenta la migliore soluzione CMMS (Computer Maintenance Management Solution)/EAM (Enterprise Asset Management) per cogliere un significativo miglioramento nella gestione della manutenzione e delle prestazioni degli impianti allineando l’organizzazione ai principi dell’Industria 4.0. Una migliore organizzazione del servizio manutenzione si traduce in un calo dei costi di acquisto dei ricambi, riduzione del volume del magazzino scorte, aumento della produttività del personale e quindi in una riduzione dei costi per l’azienda.
Oltre all’enorme bagaglio di esperienze maturate nel corso di decenni, Siveco Group ed i partner autorizzati posseggono tutte le competenze necessarie per implementare Coswin 8i in base alle esigenze del cliente. Il servizio copre tutte le fasi di progettazione e implementazione, dalla scelta dei sensori più idonei all’integrazione del Trueverit® con il CMMS e con i servizi di manutenzione.

Vuoi migliorare la manutenzione della tua azienda
Scopri il nostro software di gestione manutenzione Coswin 8i
Scopri il nostro Coswin 8i